Il lato “F” della Trinità

La domenica della Trinità quest’anno cade presto: il 18 maggio. Proprio la Trinità ha costituito, nella storia dell’arte sacra, un problema spinoso. Forse perché è un mistero che, soprattutto la tradizione teologica occidentale, ha reso particolarmente cerebrale: è arduo mantenere il “discorso su Dio” in perfetto equilibrio tra monoteismo “solitario” e politeismo. Figuriamoci con una…

«Non dipingo sogni»

Un cuore integro, ma fuori dal corpo; un altro cuore, sezionato – ma collegati l’uno all’altro dalla medesima vena. Una donna che con la pinza emostatica tenta di frenare l’emorragia. Invano. All’altro estremo del vaso sanguigno, l’altra donna, speculare, regge un medaglione: è la foto del marito, il pittore muralista Diego Rivera – casanova notorio…

Tra moglie e marito…

Ai più maligni ricorderà quella scena della Via lattea di Luis Buñuel in cui un curato, in una locanda, s’intromette nella camera di una giovane coppia spiegando i dogmi concernenti la Vergine. A qualcun altro questa miniatura farà scattare tutt’altra associazione mentale: la Lettera agli sposi in situazione di separazione, divorzio e nuova unione scritta…

Non ci crederete, ma questa donna indossa un burqa

Quello qui fotografato era uno dei tanti maxiposter, 6 metri per 3, che qualche settimana fa deturpava i paesaggi urbani italiani. (A proposito, lo sapete che la città di São Paulo in Brasile ha deciso, un anno fa, di rimuovere ogni sorta di «inquinamento visivo» pubblicitario?). Una delle innumerevoli modelle che ammiccano a chi passa…

Potere, pudore e pantaloni

Se l’abito non fa il monaco, neppure i pantaloni fan sempre le pari opportunità. Viene dal francese: pends, cioè scende, fino al talon. O tacco. Ma il prototipo è italiano. Pan-talone, appunto. Tant’è vero che per distinguerlo dalla maschera veneziana, il capo d’abbigliamento più tipicamente maschile viene usato al plurale. Ma di brache ce ne…

Se le creazioni sono due

Siamo convinti di conoscere bene la storia di Adamo ed Eva, ma forse non è proprio così… Poveri progenitori. Con la nostra ignoranza e malintesi, anche di persone con un elevato grado di istruzione, da destra come da sinistra li stiamo sotterrando sotto un pesante cumulo di incomprensione. Proviamo a fare un minimo di chiarezza.…

Mamma, un marito è meglio del diploma!

Le donne camerunesi che hanno lottato, da ragazze, con la famiglia e la società per andare a scuola e conquistarsi un’indipendenza, oggi vedono le loro figlie – per le quali le porte dell’istruzione sono oggi spalancate – svogliate, rinunciatarie, fatue. È la globalizzazione del disimpegno? È un bel busillis, quello della trasmissione dei valori e…

Mobutu nel Pantheon… della Lega Nord

Anche il partito di Bossi ora ha il suo Olimpo. Le donne? Praticamente dimenticate. Meglio così che essere rappresentate alla stregua dell’Africa: quella dei dittatori. Che ultimamente sia venuta la moda dei “pantheon”, pazienza. Come ha già commentato Savino Pezzotta a proposito della selezione in corso dei numi tutelari del futuro Partito democratico, «il Pantheon…

Se il garantismo fa autogol

Una recente legge che mortifica il diritto di cronaca giudiziaria, e una inattesa sentenza che ha condannato uno studioso di islam, destano preoccupazioni sulla libertà di informazione e di opinione. In Italia, non in Swaziland. Che il re dello Swaziland sia nella banda dei 33 «predatori della libertà di stampa» nel mondo, come li chiama…

Divino perché umano

Un noto teologo latinoamericano è accusato di parlare di un Cristo troppo poco Dio. E se fosse solo un caso di «difficoltà linguistica» tra culture diverse in seno alla Chiesa? Mi torna in mente una signora, che non c’è più. Era di una certa età, come si usa dire, di pochi studi, e donna di…

Quando lo scandalo non è (solo) quello che appare

La presidentessa liberiana, al potere da poco più di anno, deve gestire un’intricata faccenda di politica, sesso, censura e corruzione. Dimostra, una volta di più, di essere all’altezza della situazione. La censura è una vecchia questione. Dove vecchia vuol dire anche acerba, visto che non è ancora stata risolta. C’è, in verità, chi crede di…

Sul velo, scontro di inciviltà

Grande preoccupazione per le ragazzine schiave del velo islamico. E intanto non vediamo il… tendone da circo sotto il quale viviamo – “liberi” di ignorare quel che c’è là fuori – la nostra vita di occidentali. Adesso il divieto del “velo islamico” vuol diventare legge. Non, si badi, la proibizione del burqa o del niqab,…